RESEARCH PLANS

Research Overview:
Our Tri-Project Proposal

A safe and effective cure for eye floaters is our goal – as soon as possible.

While scientific research is the solution, it’s essential that we lay the foundation to have this disease recognized as a serious issue by the medical community – meaning a cure can be developed faster.

We have outlined our Tri-Project Proposal below with details on how we can greatly accelerate scientific research and help us pressure the pharmaceutical industry to cure eye floaters.

The VDM Project is exploring ways to receive governmental grants, but this won’t be possible without eye floaters being recognized as a serious problem first. We can only complete the program with funding, and we need your help.

Obiettivi di finanziamento

Il nostro obiettivo è di raccogliere 10.000 dollari al mese per finanziare la proposta del Tri-Project.

Con i risultati di questi progetti vitali, avremo la ricerca quantificabile da presentare agli istituti medici che capiranno il grave impatto delle miodesopsie - il che ci aiuterà a sviluppare una cura sicura ed efficace più presto.

Project One:
Discovering the Origin of Eye Floaters

Il nostro obiettivo a breve termine è quello di curare questa malattia, e il nostro obiettivo a lungo termine è quello di prevenirla.

Per fare questo, i nostri ricercatori hanno bisogno di acquisire una migliore conoscenza dei floaters oculari a livello molecolare. Per trovare una cura, una migliore comprensione dei floater oculari è essenziale. Essendo uno sforzo combinato tra la VMR Research Foundation e l'Huntington Medical Research Institute, entrambe le organizzazioni credono fermamente che questo progetto sia fondamentale per capire come si sviluppano i floaters oculari - e come possono essere trattati in modo sicuro oggi, così come prevenuti domani.

Project Two:
Myopia and Eye Floaters

Near-sightedness (myopia) has a strong correlation with eye floaters.

Project Two assessed the changes in the eyes of patients with eye floaters to better understand how and why this condition occurs. Due to myopia levels increasing dramatically worldwide (estimated to affect 5 billion people per year by 2050), this project is necessary to gain the attention of governments and medical institutes globally. Once we have sufficient data to prove this, funding toward a cure is much more likely, meaning a floater-free future for sufferers.

Project Three:
Vitreous Floaters Functional
Questionnaire

Una delle nostre strategie chiave per far riconoscere questa malattia dai governi, dagli istituti medici e dai ricercatori è quella di mostrare la diffusa prevalenza delle miodesopsie.

Attualmente, un questionario usato frequentemente dal National Eye Institute degli Stati Uniti non mostra adeguatamente come i floaters dell'occhio impattano negativamente sulla vita di chi ne soffre. Il nostro obiettivo è quello di cambiare questa situazione. Con un nuovo questionario creato e distribuito dalla VMR Research Foundation per misurare l'impatto negativo dei floaters oculari con dati quantificabili, possiamo misurare la grandezza di questo problema. Questo questionario vitale rafforzerà notevolmente la nostra capacità di richiedere finanziamenti per la ricerca medica ed è un passo fondamentale per curare i floaters oculari. Prevediamo anche che questo questionario fornirà ai malati un feedback sulla gravità della loro malattia.

Passi successivi

Solo con i fondi necessari possiamo completare questi progetti essenziali e ottenere dati in tempo reale che mostrano quanto possano essere debilitanti le miodesopsie.

Tutte le donazioni saranno assegnate alla proposta del Tri-Project di conseguenza, massimizzando la nostra capacità di completarle il prima possibile - il che significa che saremo più vicini a trovare una cura.

Squadra di ricerca

J. Sebag, MD, FACS, FRCOphth, FARVO

Senior Research Scientist, Doheny Eye Institute/UCLA; professore di oftalmologia clinica, Geffen School of Medicine, UCLA; direttore fondatore, VMR Institute for Vitreous Macula Retina

Considerato una delle principali autorità sul vitreo, il Dr. Sebag è autore di 233 pubblicazioni accademiche, a partire da ottobre 2020.

Membro dell'American College of Surgeons e del Royal College of Ophthalmologists (Regno Unito), il Dr. Sebag ha tenuto conferenze nominative in tutto il mondo, più recentemente la Inaugural Robert Machemer Lecture alla European Society of Ophthalmology (2019). Nel 2006 il Dr. Sebag è stato inserito come membro dell'American Ophthalmological Society, presiedendo il comitato di programma nel 2016. Nel 2010 è stato selezionato come Fellow dell'ARVO, la principale organizzazione mondiale per la ricerca sugli occhi. Nel 2018 l'American Academy of Ophthalmology ha conferito al Dr. Sebag il Senior Career Achievement Award.

Nell'ultimo decennio il Dr. Sebag ha sostenuto la causa delle persone che soffrono di floaters vitreali sufficientemente gravi da meritare la diagnosi di miodesopsia degenerativa della vista, una condizione che può essere curata oggi con la vitrectomia, ma domani con approcci meno invasivi e persino con la prevenzione, il fine ultimo della medicina moderna.

Sostenere il progetto VDM farà sì che il domani accada prima.