Mastermind Team

Il team VDM Mastermind è un collettivo internazionale di volontari, dedicato a curare le miodesopsie.

Il nostro obiettivo è quello di accelerare il progresso del progetto VDM collegando le persone, condividendo le idee e aumentando la portata dei pazienti in tutto il mondo.

Siamo sempre alla ricerca di nuovi membri. Fai domanda per unirti a noi.

Dottor sebag

Fabio Gallerani

Fondatore e visionario del progetto VDM

Imprenditore e filantropo che soffre anche lui di floaters oculari, Fabio ha deciso di unire le forze con il Dr. Sebag e la VMR Research Foundation per unire i pazienti floater di tutto il mondo.

La ricerca clinica di una cura per le miodesopsie richiede competenze mediche e finanziamenti - Fabio ha creato il VDM Project per raccogliere i fondi necessari al Dr. Sebag e alla fondazione VMR Research per raggiungere questo obiettivo.

Dottor sebag

Edyta
Andrzejczak

Sociologo, europeo e specialista nell'acquisizione di talenti.

Edyta è il primo punto di contatto per le persone interessate a diventare parte del movimento e sta aiutando a costruire un team eccezionale e altamente motivato per il Progetto VDM.

Edyta ha sofferto per molti anni di miodesopsie che hanno seriamente influenzato le sue passioni, vale a dire: la fotografia, i viaggi e la ricerca di culture straniere. Il suo mondo ideale è quello in cui nessuno deve soffrire o vivere nella paura a causa delle miodesopsie.

Lei crede che attraverso un'azione unita e uno sforzo comune, sarà trovata una cura veramente efficace e sicura.

Dottor sebag

Benjamin
Longerich

Benjamin Longerich è il VDM Mastermind Team Leader in Danimarca.

Ha 26 anni ed è uno studente dell'Università di Aarhus.

Crede fermamente che con un duro lavoro e un team appassionato e intelligente, possiamo creare una nuova era nel campo della ricerca sul vitreo e del trattamento dei floaters.

Se restiamo uniti, il nostro futuro sarà molto più luminoso.

Unitevi per una visione chiara

Dottor sebag

Patricia
Musumeci

Patricia soffre da poco di miodesopsie Nella sua ricerca di una cura, è venuta a conoscenza del Progetto VDM e ha preso la facile decisione di unirsi e sostenere il progetto, rappresentando l'Australia e la Nuova Zelanda.

È appassionata di sensibilizzazione sul problema delle miodesopsie e non vede l'ora che venga trovata una cura semplice e diretta, in modo che milioni di persone che ne soffrono non debbano più vivere con questa condizione.

Le sue passioni includono i viaggi, la cucina e la gentilezza e la compassione per gli animali.

Dottor sebag

Julien
Pathe

Julien è un ingegnere civile che soffre di miodesopsie dal 2017.

Ora vuole intensificare gli sforzi per trovare una cura per le miodesopsie con il VDM Project.

Appassionato del suo lavoro e dell'architettura, ha aperto e gestisce uno studio di architettura e ingegneria.

Nato e cresciuto a Parigi, Francia, Julien vive ora a Losanna, Svizzera. È il contatto per i francofoni in Francia, Belgio e Svizzera.

Dottor sebag

Simon
Wassily

Simon è il Mastermind Team Leader per l'Egitto e il Medio Oriente.

Attualmente è un dentista in formazione e parla correntemente sia l'arabo che l'inglese, Simon crede nel fare la differenza estendendo il raggio d'azione nel mondo arabo attraverso il contatto con i professionisti medici della regione e gli sforzi di traduzione con il suo team.

Dopo aver sofferto per quasi due anni di miodesopsie in giovane età, non si fermerà davanti a nulla per dare speranza ai malati e lavorare nei limiti delle sue possibilità per una cura sicura a questa condizione devastante della vista.

Dottor sebag

Bruna
Interlandi

Bruna è una nutrizionista e imprenditrice brasiliana.

Crede che insieme possiamo raggiungere obiettivi che non potremmo raggiungere da soli. Come amante della natura, le miodesopsie hanno cambiato la sua vita, rendendole impossibile ciò che prima costituiva la sua fonte di gioia.

Crede che il primo passo per affrontare le miodesopsie sia iniziare a concentrarsi sull'agire invece di lamentarsi.

Crede fermamente che un giorno ci sarà una cura sicura per le miodesopsie, ed è disposta a lavorare duramente per accelerare il processo per aiutare il team a raggiungere questo obiettivo.

Dottor sebag

Joanne
Magpuri

Joanne Magpuri è originaria del Wisconsin e ora risiede a Minneapolis, Minnesota, negli Stati Uniti.

Diagnosticata con miopia all'età di 10 anni, Joanne ha portato occhiali e lenti a contatto per la maggior parte della sua vita. Ha sviluppato le miodesopsie nei suoi 20 anni, ma sono peggiorati significativamente circa un anno fa. Si è sentita frustrata dalla mancanza di risorse e di aiuto per chi soffre di miodesopsie. Così si è unita al Progetto VDM e mira a contribuire a trovare una cura per le miodesopsie. Joanne ha sempre amato la scrittura, e ha fatto attività di editing e correzione di bozze per più di 30 anni. I suoi hobby sono i viaggi, le lingue, l'artigianato e la lettura.

Dottor sebag

Nicholas
Schibuola

Responsabile dei media sociali

Nicholas è fondatore di un'azienda digitale in Italia, che aiuta le persone e i loro affari a prosperare nel mondo digitale. Soffre di miodesopsie da 10 anni, anche se ricorda chiaramente di aver giocato con le ragnatele "trasparenti" da quando aveva 5 anni.

Nicholas si è unito al Progetto VDM per aiutare a diffondere il messaggio attraverso i media digitali, al fine di aumentare la consapevolezza e coinvolgere più persone nel progetto, e agire insieme per trovare la soluzione!

Dottor sebag

João
Vitor de Faria

Dirigente dei social media

João è un libero professionista che soffre di miodesopsiedall'età di 12 anni. Ora, a 20 anni, i suoi problemi agli occhi lo lasciano spesso in difficoltà nel vedere e concentrarsi. Tuttavia, crede fermamente nel Progetto VDM ed è diligente nell'impegnarsi con i sostenitori sui social media e nel diffondere la consapevolezza online.